Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo, lavoro: in scadenza tre bandi regionali

Abruzzo, lavoro: in scadenza tre bandi regionali

Sono in scadenza tre diversi bandi regionali in materia di occupazione, turismo/enogastronomia e conciliazione dei tempi di vita e lavoro.

Nello specifico si tratta delle seguenti misure:

“RESTAbruzzo” – Risorse Enogastronomiche per lo sviluppo Turistico d’Abruzzo.  Questo avviso scade il prossimo 29 maggio.
La finalità dell’intervento è di formare professionisti di eccellenza nel settore enogastronomico e a supportarne l’ingresso nel mercato del lavoro.
I percorsi formativi teorico-pratici avranno durata biennale e saranno organizzati da partenariati composti da organismi di formazione accreditati per la Formazione superiore, strutture pubbliche e/o private operanti nel settore della ristorazione, Università e Associazioni del settore.

“VOUCHER FAMILY – Incentivi alle donne per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro” (nell’ambito del progetto “La Crescita è donna”). Questo avviso scade il prossimo 31 maggio.
La finalità dell’intervento è fornire alle donne, che hanno in carico figli di età inferiore a 12 anni e/o anziani e/o portatori di disabilità, strumenti per la realizzazione della conciliazione tempi di vita e di lavoro. E’ prevista l’erogazione di un voucher di servizio alle donne in possesso dei requisiti previsti (tra i quali: residenza in Abruzzo e  situazione economico-patrimoniale familiare dichiarata non superiore a €13.000,00 se disoccupate o inoccupate e non superiore a €23.000,00 se occupate, calcolata con il metodo ISEE) e impegnate nelle attività di cura (minori, anziani non autosufficienti, diversamente abili) finalizzato a favorire l’accesso a servizi di assistenza alla persona. L’importo massimo erogabile di ciascun Voucher è fissato in € 2.000,00.

WELFARE TO WORK per le Politiche di Re-Impiego. Questo avviso scade il prossimo 31 maggio.
La finalità dell’intervento è l’inserimento di “lavoratori svantaggiati”,attraverso azioni di sostegno, incentivazione e formazione. Il progetto prevede incentivi a favore dei datori di lavoro aventi sede legale e operativa, ovvero solo operativa in Abruzzo, interessati ad assumere, con un rapporto di lavoro determinato/indeterminato (anche a tempo parziale, purché di durata non inferiore a venti ore settimanali).

 

Print Friendly, PDF & Email