Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo, formazione: 1,5mln per sette progetti

Abruzzo, formazione: 1,5mln per sette progetti

Sono sette i progetti selezionati da apposita commissione tecnica di valutazione e ammessi a finanziamento per la realizzazione di percorsi di formazione triennali sul territorio regionale; disponibile sul sito web della Regione Abruzzo la graduatoria di merito. In particolare la prima e la seconda annualità di ciascun percorso formativo è finanziata con risorse assegnate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, mentre la terza annualità, con circa 600mila euro di risorse del P.O. FSE Abruzzo 2007-2013, per un importo complessivo di oltre 1,5 milioni di euro. La ripartizione territoriale, compiuta sulla base dei dati forniti dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo, vede i sette percorsi suddivisi su base provinciale: due per la provincia di Chieti, due per quella di Pescara; due per quella di Teramo e uno per quella dell’Aquila. «Preparare al meglio i nostri ragazzi per gli scenari del mercato del lavoro di domani, – dichiara l’assessore al ramo Paolo Gatti – attraverso un impegno costante nella lotta al fenomeno della dispersione scolastica e garantire conseguentemente un’offerta formativa attenta alle esigenze del territorio e delle imprese, resta uno degli obiettivi della nostra azione politica e proprio per questo siamo intervenuti con risorse aggiuntive rispetto a quelle, ormai ridottissime, provenienti dallo Stato». Destinatari dei finanziamenti sono tutti i ragazzi soggetti ad obbligo formativo che, a conclusione del loro primo ciclo di studi, scelgano di non proseguire o non riescano a trovare un percorso rispondente alle proprie aspettative. I progetti selezionati e ammessi a finanziamento sono caratterizzati da un biennio a forte valenza orientativa, con la presenza di contenuti di base e trasversali, ed un terzo anno completamente dedicato all’acquisizione di competenze tecnico-professionali. Al termine del triennio formativo, gli studenti, dopo aver sostenuto e superato l’esame finale, acquisiranno una specifica qualifica professionale o, in ogni caso, la certificazione dei crediti formativi maturati. I ragazzi potranno, in tal modo, far ingresso nel mondo del lavoro con competenze adeguate oppure iscriversi al quarto anno di Scuola superiore per proseguire gli studi fino al conseguimento del relativo diploma.

Print Friendly, PDF & Email