Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Fondi europei 2014, occasione da agganciare

Abruzzo. Fondi europei 2014, occasione da agganciare

“Nel 2014 partiranno i nuovi fondi europei, e credo che questa occasione vada agganciata”. Lo ha detto stamani l’economista Pino Mauro in occasione della presentazione dei dati sull’andamento economico occupazionale in Abruzzo da parte della Cisl, che ha anche elaborato delle proposte alla Regione per affrontare l’ultimo scorcio di legislatura. Mauro ha parlato dell’attuale periodo di difficolta’ come di “una crisi non congiunturale ma strutturale”, ha sottolineato la “mancata ripresa dell’occupazione” e, a proposito delle esportazioni, che “esprimono il tasso di competitivita’ di una regione“, ha osservato che “nel tessile abbigliamento ci sono segnali progressivi di peggioramento mentre per l’agroalimentare ci sono segnali positivi”. Questi alcuni dati sulla situazione abruzzese forniti dal sindacato. Il Pil al meno 3,6 nel 2012 e meno 2,2 nel 2013 (previsioni Prometeia), le esportazioni in calo del due per cento nel secondo trimestre 2013 (rispetto al secondo trimestre 2012), gli occupati in calo del 4,3 per cento, nello stesso periodo, e gli interventi a sostegno del reddito lievitati del 6,6 per cento (il confronto e’ tra gennaio-giugno 2013 e gennaio-giungo 2012). Maurizio Spina, segretario generale della Cisl Abruzzo e Molise, si e’ soffermato nel suo intervento anche sullo slittamento delle elezioni che “ha un senso – ha detto – solo se l’Abruzzo sara’ impegnato a rilanciare lo sviluppo e a completare le riforme”.

Print Friendly, PDF & Email