Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Erosione: firmato accordo a difesa delle coste abruzzesi

Abruzzo. Erosione: firmato accordo a difesa delle coste abruzzesi

E’ stato siglato ieri, a Roma, il Protocollo d’Intesa tra il ministero dell’Ambiente e le 15 Regioni rivierasche italiane per la redazione, entro dicembre 2016, delle “linee guida nazionali a difesa delle coste dai fenomeni di erosione e dagli effetti dei cambiamenti climatici”. A sottoscrivere il Protocollo per la Regione Abruzzo e’ stato il sottosegretario regionale con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca. Allo scopo e’ stato istituito un Tavolo Nazionale composto damMinistero dell’Ambiente, Regioni interessate, Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale (Ispra) e comunita’ scientifica. I lavori, verteranno sulle seguenti tematiche principali: possibili soluzioni al problema erosione mirando al riequilibrio, protezione o adattamento per le coste, stato dell’arte sulla dinamica dei litorali e il fabbisogno di sedimenti; ricognizione e analisi delle opere di difesa e delle misure di mitigazione; metodi innovativi per la valutazione della disponibilita’ dei sedimenti; inquadramento normativo e linee di azione comuni per la gestione sostenibile della fascia; innovazione e sviluppo delle migliori strategie per gestire la fascia costiera. Non solo, obiettivo del Tavolo Nazionale e’ anche quello d’interagire verso una progettualita’ ad ampiezza europea come nel ‘Programma Italia/Croazia 2014-2020′, finanziato dall’Unione Europea, che coinvolge un’area di 85.562 km quadrati per un totale di oltre 12 milioni di abitanti tra 8 contee croate e 25 province italiane tra cui Pescara e Chieti. Per illustrare i lavori, venerdi’ 29 aprile si terra’ presso l’Auditorium del ministero dell’Ambiente il convegno “Gestione dell’erosione costiera: linee guida nazionali e primi risultati” nel quale interverranno istituzioni nazionali e regionali.

Print Friendly, PDF & Email