Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Energia, intesa con i Comuni per Progetto Effect

Abruzzo. Energia, intesa con i Comuni per Progetto Effect

Arriva sul “territorio” il progetto europeo “Effect” (Upgrading of Energy Efficiency Public procurement for a balanced economic growth of SEE area) che vede l’Abruzzo capofila di un partenariato di otto Paesi del Sud Est Europa. E’ stato infatti firmato il primo protocollo d’intesa tra la Regione Abruzzo e quattro comuni che sono stati individuati tramite il bando pubblico per il Patto dei sindaci. Si tratta dei comuni di Castellalto, Celenza sul Trigno, Moscufo e Pratola Peligna, le cui amministrazioni si impegnano ad adottare i criteri di efficienza energetica stabiliti nelle linee guida del Progetto Effect. La stesura delle linee guida tra tutti i partner rappresenta la fase conclusiva del progetto europeo, che si pone come obiettivo principale di innovare le procedure di appalti pubblici in modo da stimolare l’integrazione con i criteri di efficienza energetica definiti a livello europeo. “La firma del protocollo d’intesa – spiega l’assessore all’Energia Mauro Di Dalmazio – rappresenta un passaggio importante di applicazione di criteri di efficienza energetica sul territorio. In sostanza dalla fase progettuale, che e’ stata definita con un lungo lavoro tra otto Paesi europei e nella quale l’Abruzzo ha recitato il ruolo di capofila, si passa alla fase esecutiva con l’impegno dei comuni di avviare pratiche virtuose di efficientamento energetico negli appalti pubblici. Concluso il progetto, il nostro obiettivo – prosegue Di Dalmazio – e’ capitalizzare in futuro le linee guida del progetto stesso sulla nuova programmazione europea 2014/2020 con una serie di protocolli d’intesa con i comuni abruzzesi all’interno di quel Patto dei sindaci per il quale la Regione Abruzzo e’ pratica di riferimento per aver allestito una solida rete che porta su tutto il territorio l’efficientamento energetico”. Per capire l’importanza di Effect basta dire che gli appalti pubblici europei hanno un impatto del 17% sul Pil europeo e per raggiungere gli obiettivi del ? 20/20/20″ e’ necessario individuare le barriere principali riscontrate dal settore privato nella partecipazione a bandi pubblici che prevedono efficienza energetica. Effect vuole eleminare queste barriere, contribuendo a ri-orientare l’offerta verso servizi e prodotti energeticamente efficienti e migliorando le informazioni fornite alle aziende.

Print Friendly, PDF & Email