Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzo, energia: con patto dei sindaci vinto premio Spadolini

Abruzzo, energia: con patto dei sindaci vinto premio Spadolini

 

La Regione Abruzzo ha vinto il Premio nazionale ‘Eco and The City’ della Fondazione Giovanni Spadolini. La motivazione è nella «Capacità di realizzare con il Patto dei sindaci una rete istituzionale in grado di portare sul territorio idee e progetti di efficientamento energetico».

La cerimonia di premiazione si è svolta a Firenze. «Nelle motivazioni – si legge in una nota dell’assessore regionale all’Energia Mauro Di Dalmazio – la giuria del Premio Spadolini non ha esitato a parlare ‘di modello Abruzzo del Patto dei sindacì, di una regione che è stata in grado di fare sistema con la creazione di una cabina di regia che ha permesso a tutti gli enti locali regionali di decidere sul territorio e direttamente l’intervento di efficientamento energetico». «È un riconoscimento importante al sistema degli enti locali abruzzesi – ha proseguito – perchè in questo modo siamo riusciti a fare squadra e a muoverci insieme tenendo a mente l’obiettivo. A base c’è un’idea di sistema che noi abbiamo sempre portato avanti, e cioè la necessità di fare sintesi con tutti i soggetti locali. Se pensiamo poi – ha aggiunto l’assessore – che ciò ha reso possibile immettere sul territorio circa 34 milioni di euro coinvolgendo tutti i comuni abruzzesi e le province, ci rendiamo conto della grande spinta innovativa che questo modello da noi pensato ha prodotto sul territorio. E poi – ha concluso Di Dalmazio – di fronte a questi importanti riconoscimenti che stiamo ottenendo in un campo così importante qual è l’energia, è bene riscoprire un sano orgoglio abruzzese». L’Abruzzo è stato premiato nell’ambito della sezione prima del Premio «Comuni e territori sostenibili», la sezione che con oltre 1000 domande di adesione è risultata essere la più partecipata. Per l’intero Patto dei sindaci a ritirare il premio c’erano Antonio Sorgi, direttore generale Regione Abruzzo, Valter Catarra, presidente della Provincia di Teramo e Sandro Cozzi, assessore del Comune di Teramo.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi