Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Efficientamento energetico: 500mila euro a 11 comuni abruzzesi

Abruzzo. Efficientamento energetico: 500mila euro a 11 comuni abruzzesi

Sono undici gli enti locali che beneficeranno delle risorse (500 mila euro derivanti dalle economie del POR-FESR 2007-2013) per interventi finalizzati al risparmio e all’efficientamento energetico. A renderlo noto e’ il sottosegretario alla Giunta con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca. Centodiciassette le richieste di finanziamento presentate a seguito dell’avviso pubblico comparso sul Bura del 9 ottobre scorso. Di queste, 112 sono state ritenute ammissibili e inserite nella graduatoria di merito. “L’avviso pubblico – spiega Mazzocca – indicava quale principale requisito di ammissione la disponibilita’ di progetti esecutivi gia’ approvati, considerata la tempistica prevista per l’attuazione dei POR-FESR, che impone la conclusione dei progetti ammessi a finanziamento entro il termine del 31 dicembre 2015, mentre l’attivita’ di rendicontazione e’ fissata al 31 gennaio 2016”. “Auspichiamo pero’, come abbiamo esplicitato in una nota inviata alla Presidenza e alla Direzione Generale, che da un’attenta verifica riguardo l’esistenza di ulteriori economie a valere sui POR-FESR2007-2013, si possa prevedere il finanziamento dei restanti progetti giudicati ammissibili”. “Una esigenza, questa rileva Mazzocca – emersa anche in seno alla Commissione consiliare competente, consapevole dell’importanza di tali interventi ai fini di una strategia energetica in linea con le direttive nazionali e europee”. Di seguito l’elenco dei Comuni beneficiari del finanziamento: Palena: 50 mila euro; Cupello: 44.401,27 mila euro; Fara San Martino: 50 mila euro; Barrea: 50 mila euro; Colledimacine: 50 mila euro; Guardiagrele: 50mila euro; Civitella Messer Raimondo: 50 mila; Torrevecchia teatina: 32 mila euro; Miglianico: 47 mila euro; Castellalto: 49.696,91 euro; Manoppello: 50 mila euro.

Print Friendly, PDF & Email