Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo, crediti P.A.: ridistribuiti fondi per 4,5mln

Abruzzo, crediti P.A.: ridistribuiti fondi per 4,5mln

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Bilancio, Carlo Masci, in applicazione del Patto di stabilita’ regionalizzato di tipo orizzontale per l’annualita’ 2012, ha approvato il riparto di fondi ulteriori, assegnati agli Enti locali, per 4 milioni 500 mila euro. In precedenza, la Regione aveva ceduto ai Comuni circa 25 milioni 600 mila euro attraverso il Patto di stabilita’ verticale che si ha quando gli enti locali ricevono spazi finanziari dalla Regione da utilizzare per spese di loro competenza. Pertanto, la Regione Abruzzo realizza una manovra complessiva a favore dei propri Enti Locali, in termini di attuazione del Patto di stabilita’ territoriale, pari a 30 milioni 124 mila euro. Nello specifico, con l’attuazione del Patto di stabilita’ orizzontale regionale ed adempiendo alle leggi dello Stato, la Regione, grazie alla cessione da parte della Provincia dell’Aquila di uno spazio finanziario pari a 4 milioni e mezzo di euro, ha proceduto al riparto di tale cifra secondo criteri decisi in sede di Conferenza Regione-Enti Locali. Si tratta di risorse che potranno essere utilizzate dalle amministrazioni locali per il pagamento dei fornitori relativamente alla realizzazione di opere. Nel dettaglio, questo l’elenco dei Comuni beneficiari: Avezzano (395 mila euro), Bucchianico (21 mila), Carsoli, (93 mila), Citta’ Sant’Angelo (303 mila), Giulianova (177 mila), Pineto (53 mila), Popoli (333 mila), Roseto (688 mila), S.Giovanni Teatino (208 mila), Trasacco (21 mila), Provincia di Pescara (1 milione 308 mila), Provincia di Chieti (900 mila).

Print Friendly, PDF & Email