Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo: Confesercenti lancia comitato dei Giovani Imprenditori

Abruzzo: Confesercenti lancia comitato dei Giovani Imprenditori

Sono quasi 18 mila gli imprenditori abruzzesi con meno di 35 anni e si concentrano nella provincia di Chieti, con 5.080 aziende; il commercio è il settore che incamera la maggior parte delle nuove aperture (27,7%), seguito da edilizia (19,3%) e turismo (8,4%). Per rispondere alle nuove esigenze del tessuto imprenditoriale, Confesercenti lancia il Comitato dei Giovani Imprenditori, battezzato a Pescara sotto la supervisione del presidente nazionale, Vincenzo Schiavo, e del coordinatore, Lino Busà. Alla guida del Comitato un gruppo coordinato da Piero Giampietro, quale portavoce, e composto da un delegato per ogni provincia: Fabrizio Corazzini (settore abbigliamento, Pescara), Danilo D’Urbano (settore turismo e ristorazione, Chieti), Domenico Venditti (edilizia, L’Aquila) e Daniele Erasmi (supermercati, Teramo). Il progetto vuole coinvolgere imprenditori di prima generazione e quanti scelgono di rinnovare e guidare l’impresa di famiglia «resistendo alla tentazione di lasciare l’Abruzzo». Nella ricerca Datagiovani sullo Youth Friendly Index, infatti, l’Abruzzo è fra le cinque regioni meno attrattive per le nuove generazioni, in base a una visione d’insieme che comprende lavoro, istruzione, demografia e impatto della crisi economica. Il Comitato intende lavorare per spingere le istituzioni ad adottare scelte precise in funzione delle nuove generazioni, del fare impresa e del lavoro autonomo come risposta a disoccupazione e precariato. In accordo con la commissione nazionale per l’internazionalizzazione, il Comitato vuole attivare uno sportello per consentire alle giovani imprese abruzzesi di cogliere le occasioni che l’Unione Europea, attraverso i bandi comunitari, offre ai settori commercio, turismo e artigianato.

Print Friendly, PDF & Email