Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Confcommercio chiede di aumentare le settimane di vendita in liquidazione

Abruzzo. Confcommercio chiede di aumentare le settimane di vendita in liquidazione

Ci rivolgiamo alla vostra cortese attenzione per informarVi che nell’ultima seduta dell’Assemblea di Abruzzo Confcommercio, è emersa la necessità di sottoporre al vaglio della Vostra valutazione, l’opportunità di elevare da sei a tredici settimane i limiti previsti dall’attuale normativa regionale (art. 1, comma 80 L.R. 16.07.2008 n. 11 e successive modifiche ed integrazioni), in riferimento alla durata delle Vendite di Liquidazione a seguito di cessazione definitiva dell’attività commerciale. Tale esigenza è conseguente alla gravissima congiuntura che grava sul commercio, a causa di un evidente crollo dei consumi, che costringe numerosissimi esercenti alla chiusura delle proprie attività. Elevare pertanto da sei a tredici settimane la durata delle vendite di liquidazione, potrebbe consentire agli imprenditori di smaltire le scorte che, in moltissimi casi, sono di una certa consistenza e per poter realizzare, conseguentemente, la liquidità necessaria ad adempiere agli impegni nei confronti dei fornitori e spesso dei dipendenti e di altri creditori. Riteniamo detta richiesta necessaria e utile perché coinvolge vicende economiche e sociali di un’importante settore dell’economia regionale. Sottolineiamo l’urgenza che essa riveste perché interessa centinaia di piccoli imprenditori del settore commercio che sono chiamati a fronteggiare situazioni spesso drammatiche. Certi che vorrete valutare e accogliere la nostra proposta con la tempestività necessaria, Vi ringraziamo e porgiamo i nostri migliori saluti

Print Friendly, PDF & Email