Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Autostrade: chiesto un Consiglio regionale straordinario

Abruzzo. Autostrade: chiesto un Consiglio regionale straordinario

Un Consiglio regionale straordinario per discutere del progetto di messa in sicurezza delle autostrade A24 e A25. E’ la richiesta sottoscritta e presentata ieri dai consiglieri regionali dei gruppi di centrodestra, Forza Italia, Abruzzo Futuro e Ncd. “Piu’ volte abbiamo denunciato le criticita’ di questo progetto – spiegano il capogruppo di Forza Italia, Lorenzo Sospiri e il presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo – per questo vogliamo che il piano di lavoro del gruppo Toto venga illustrato in Consiglio regionale affinche’ tutta l’assise ne possa conoscere finalmente i contenuti. Abbiamo gia’ inoltrato al dirigente della Presidenza richiesta formale di copia della Delibera per avere contezza dei costi e, soprattutto, dei pareri tecnici che occorrono per realizzare un’opera imponente e impattante come la deviazione di un’arteria autostradale nel cuore delle aree interne protette e tutelate della nostra Regione. Non e’ concepibile – continuano i consiglieri di Forza Italia – che vengano fatti incontri sui territori e tavoli tematici quando chi e’ chiamato a decidere e legiferare ancora non viene a conoscenza della documentazione. Il presidente D’Alfonso deve capire che esistono regole istituzionali e uno statuto regionale che non puo’ eludere visto anche la ferma contrarieta’ manifestata dalle comunita’ dei territori interessati che non sono stati minimamente ascoltati. Ora – concludono Sospiri e Febbo – sara’ costretto a fare chiarezza in Aula per spiegare nei dettagli l’idea del progetto di variante di A24 e A25 perche’ il Consiglio regionale e’ l’unico luogo deputato ad affrontare un progetto di tale portata”

Print Friendly, PDF & Email