Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Ance: Di Eleuterio è il nuovo Presidente

Abruzzo. Ance: Di Eleuterio è il nuovo Presidente

Armando Di Eleuterio è stato eletto, per acclamazione, Presidente dell’ANCE Abruzzo per il triennio 2016-2019.
Di Eleuterio è un imprenditore edile teramano di 47 anni, specializzato in lavori stradali e produttore di materiale inerte e conglomerato che opera principalmente nel mercato regionale.
Il neo Presidente ha proseguito l’attività avviata dal padre Giuseppe alla fine degli anni 60 ed ha già ricoperto numerosi incarichi associativi tra i quali la presidenza della Cassa Edile e di ANCE Teramo.
«Intendo sinceramente ringraziare il Presidente uscente Enrico Ricci per l’equilibrio e l’impegno che ha assicurato in questi ultimi anni nella rappresentanza della categoria regionale. Egli ha dovuto affrontare molte questioni dalla Legge sulla Ricostruzione, al Prezziario, al ritardo nei pagamenti, alla riforma urbanistica, avendo cura» prosegue Di Eleuterio «di non dimenticare il ruolo sociale dell’imprenditore attraverso l’animazione del Fondo Etico per la Ricostruzione. Ho intenzione di sviluppare la politica associativa nel segno della piena continuità e condivisione con quanto realizzato negli ultimi anni».
Il Presidente Di Eleuterio si insedia in un periodo segnato ancora da molteplici criticità di carattere economico e sociale e da incertezze legislative che limitano fortemente il comparto anche se non mancano i segnali positivi che riguardano il mercato immobiliare residenziale, i mutui erogati alle famiglie per l’acquisto della casa e l’aumento dei bandi di gara per lavori pubblici, almeno fino all’approvazione del nuovo Codice Appalti.
I segnali di ripresa vanno, quindi, incoraggiati e sostenuti attraverso un’azione corale di tutto il gruppo dirigente ANCE Abruzzo, responsabile di un sistema associativo territoriale che è un credibile interlocutore delle istituzioni e della società civile e che vede tra gli altri protagonisti le Casse Edili, le Scuole Edili ed i Comitati Paritetici per la Sicurezza presenti capillarmente in tutto il territorio regionale.

Print Friendly, PDF & Email