Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzo: 2 mln per formazione continua a imprese

Abruzzo: 2 mln per formazione continua a imprese

 

È stato pubblicato oggi l’avviso relativo al progetto speciale «Formazione continua per imprese piccole, medie e grandi», finanziato con due milioni di euro, parte dei quali assegnati all’Abruzzo dall’articolo 1 del Decreto Ministeriale n. 320/V/2009 del 18 novembre 2009,

e la restante a valere sul Fondo sociale europeo. Si tratta di risorse finalizzate a sostenere iniziative a favore dei lavoratori, per aggiornare ed accrescere le loro competenze, e delle imprese, per svilupparne la competitività. Il progetto si propone, attraverso due interventi, di attuare percorsi formativi attinenti l’innovazione organizzativa, di prodotto e di processo, rivolti al management e, più in generale, alle alte professionalità, che possano favorire lo sviluppo dell’impresa. È destinato altresì a promuovere percorsi formativi rivolti ai lavoratori, con particolare riguardo a quelli coinvolti in processi di ristrutturazione e/o di riorganizzazione aziendale, allo scopo di evitare il rischio del licenziamento. Per ogni progetto è previsto un finanziamento massimo di 50 mila euro per percorsi formativi presentati da piccole imprese e di 100 mila euro per percorsi formativi presentati da medie e grandi imprese. In tutto saranno finanziati 30 progetti. «La grande novità di questo progetto – spiega meglio l’assessore alle Politiche del lavoro, Paolo Gatti – è la possibilità che diamo anche alle piccole imprese di poter attingere ai fondi per la formazione continua. Abbiamo ritenuto, in questa delicata fase economica, di estendere il sostegno anche alle realtà più piccole che credono nella formazione come leva strategica per accrescere e rafforzare la loro competizione nel mercato». Per l’Assessore «il capitale umano resta uno degli asset più importanti dell’imprenditoria abruzzese e cerchiamo di promuovere tutte le iniziative che consentano il suo miglioramento e rafforzamento». «Inoltre, il sistema della formazione continua per gli imprenditori – conclude Gatti – viene considerato dalle parti sociali e datoriali uno strumento valido e da sostenere e noi, in questi anni, abbiamo con convinzione investito ingenti risorse per promuoverlo».

Print Friendly, PDF & Email

Condividi