Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaAbruzzo: +14 bandiere blu con Scanno new entry

Abruzzo: +14 bandiere blu con Scanno new entry

Da Gardone Riviera, prima volta della Lombardia, alle ‘classiche’ Forte dei Marmi e Camaiore, da Rimini a Gabicce mare: da nord a sud, sono 233 le spiagge

 

italiane che quest’anno potranno fregiarsi della Bandiera Blu 2011. Il riconoscimento, giunto al 25mo anno, e’ stato assegnato oggi da Fee in collaborazione con Cobat e Enel Sole, e vede quest’anno 11 spiagge ‘new entry: Gardone Riviera, appunto, e poi Amendolara (Cosenza), Castelsardo (Cagliari), Fasano (Brindisi), Ispica (Ragusa), Lipari (Isole Eolie), Oristano, Otrano (Lecce), Scanno (L’Aquila), Quartu Sant’Elena (Cagliari) e Misano Adriatico (Rimini).
Le ultime quattro non sono novita’ assolute: presenti in altre edizioni del premio, erano state escluse lo scorso anno, e rientrano quest’anno. La bandiera Blu va a spiagge le cui acque di balneazione risultano eccellenti, come stabilito dalle analisi condotte dalle Arpa negli ultimi 4 anni. Si considera anche la sostenibilita’ aziendale, lo smaltimento dei rifiuti, la valorizzazione delle aree naturalistiche, la possibilita’ di accesso al mare per tutti.
I comuni premiati sono il 6% in piu’ dello scorso anno: 125, 8 in piu’. La Liguria, mantenendo le 17 Bandiere Blu, guida la classifica regionale. A pari merito con 16 localita’ seguono Marche e Toscana, quarto l’Abruzzo con 14, una in piu’ dello scorso anno.
Stabile la Campania con le stesse 12 localita’ della precedente edizione, mentre l’Emilia Romagna ne guadagna una portandosi a 9. A 8 la Puglia, dove escono due spiagge e ne entrano altrettante, 6 il Veneto, mentre il Lazio scende a 4 Bandiere Blu, e viene superato dalla Sicilia (6 localita’, +2 rispetto al 2010) e dalla Calabria che sale a 5. Significativo che tutte le spiagge candidate dalla Sardegna hanno ottenuto al Bandiera, arrivando a quota 5. Friuli e Piemonte ne contano 2, ultime Molise e Basilicata con una sola Bandiera Blu ciascuna.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi