Ultime Notizie
Home2010dicembre (Page 7)

 

Il dott. Guido Liddo, ricercatore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell’Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara ha nelle ultime settimane effettuato 5 trapianti di fegato come 1° operatore presso la Università di Lille, nel nord della Francia.

A darcene notizia è il Prof. Paolo Innocenti, Direttore del Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Direttore dell’Unità di Patologia Chirurgica dell’Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti, nonché punto di riferimento scientifico e mentore del giovane studioso.“Il percorso professionale del dr. Liddo – sostiene il Prof. Innocenti – è stato caratterizzato fin dall’inizio della carriera dall’interesse per il trapianto epatico. Per questo, gli ho consigliato di fare esperienza, quando ancora studente , per due anni presso il Centro Trapianti delle Molinette di Torino diretto dal Prof. Salizzoni dove assiste a circa 200 trapianti e partecipa come aiuto a numerosi prelievi di organi.”

«La Presidenza di turno della Calre, la Conferenza delle assemblee legislative delle regioni europee, può rappresentare per l’Abruzzo una straordinaria occasione sul piano internazionale» ha detto il Presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Nazario Pagano, che oggi, giovedì 9 dicembre, alle ore 12, nella sede di Pescara del Consiglio regionale, in piazza Unione, assumerà ufficialmente la carica di Presidente della Calre per il 2011.Pascal Goergen (Presidente della Regleg – Conferenza delle Regioni con poteri legislativi), Davide Boni (Presidente del Consiglio regionale della Lombardia e coordinatore della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative regionali). (acra). 


L’ennesima dichiarazione dell’Amministratore delegato della FIAT Marchionne in merito, questa volta, alla possibile scadenza anticipata della collaborazione con Peugeot e Citroen alla fine del 2014, invece che alla scadenza naturale del 2017, getta più che una preoccupazione sul futuro dell’economia abruzzese.
La fine anticipata della joint venture infliggerebbe un colpo letale alla SEVEL.

 

Egregio Consigliere,
faccio riferimento all’invito per oggi pomeriggio rivolto alle Parti sociali regionali dal suo Gruppo Consiliare, per comunicarle, innanzitutto, il mio apprezzamento per l’iniziativa e per la consapevolezza dimostrata dal Suo partito di dover dare un apporto positivo per la soluzione della nuova grave situazione venutasi a creare con l’ulteriore partita debitoria della sanità.


Galileo è come Marx: tutti lo nominano ma nessuno lo conosce, perché nessuno lo ha letto.

Che è lui il padre della relatività (e non Einstein) e della legge sulla velocità costante (e non Newton), a Pechino lo insegnavano nelle università già vent’anni fa. Ma ogni volta che l’ho detto qui tutti sono saltati sulla sedia.
Come pure nessuno parla del fatto che i Greci avevano capito che esistono il giorno e la notte perché la terra gira, e che la stella polare che vedevano loro non era uguale a quella che vedevano gli egizi.
La storia è  piena di equivoci.

Nella galleria Eventi si trovano le immagini della lezione, del Professore con gli studenti e con il Professor Enzo Chiricozzi  Prorettore Delegato al Placement dell’Università dell’Aquila, e dell’intervista su streaming.


Una rete di innovazione, ricerca e trasferimento tecnologico
Domenica 5 dicembre ore 15
loc. Castel di Septe – Mozzagrogna (Ch)

Si chiama Technovalley e già il nome è una dichiarazione di intenti: favorire il ruolo industriale della provincia di Chieti e della Val di Sangro.
Cisi Service Spa, società di servizi del Consorzio Cisi – Consorzio italiano subfornitura industriale – presenta il nuovo sistema di supporto alle imprese per l’innovazione di prodotto e di processo.